Progetto FOODING

C’è un progetto di cui ancora non vi abbiamo parlato e che oggi vorremmo presentarvi.

Si tratta di un progetto a cui teniamo molto e per l’invito alla partecipazione del quale siamo riconoscenti ad Arci. Da poco meno di un anno è iniziata infatti la nostra collaborazione con Fooding-alimenta la solidarietà.

 

Di cosa si tratta?

Fooding alimenta la solidarietà è un progetto di Arci; attraverso azioni di mutualismo e partecipazione attiva, sostiene persone che vivono situazioni di marginalità sociale.

Il servizio si sviluppa in punti di distribuzione di alimenti invenduti e 4 mense popolari in cui si può mangiare gratuitamente, luoghi che fungono anche da spazi di socialità e relazioni, di interscambio e opportunità di accesso a servizi di consulenza e formazione.

 

In che modo Sportello TiAscolto opera all’interno di Fooding?

Il nostro progetto si basa sull’idea della necessità di dover invertire la direzione e cioè di dover ragionare non in termini di sottrazione (queste persone sono ciò che loro manca o che la vita ha sottratto loro), ma in termini di risorse ed empowerment delle persone (di cosa dispongono, quali sono le abilità e le qualità di ognuno, quali i loro desideri?) e capacità dei contesti di produrre salute.

Di cosa ci occupiamo?                                               

Interveniamo infatti sopratutto nel e sul contesto; siamo presenti in una delle 4 mense (presso il circolo Arci La Cricca di Torino), con l’obiettivo di lavorare su relazione, condivisione, scambio attraverso attività e sulla partecipazione attiva degli ospiti alla gestione del progetto Fooding.

Conduciamo percorsi di supervisione con i membri di una delle équipes che operano  nel progetto.

Diamo infine la possibilità agli ospiti della mensa di usufruire di percorsi di sostegno psicologico gratuiti individuali e orientamento ai servizi (che spesso conoscono meglio di noi:))

Per concludere, sentiamo questo progetto nelle nostre corde soprattutto perchè ne condividiamo i valori alla base, primo tra tutti, l’idea che la risposta ai bisogni creati da una società profondamente disuguale non possa essere nè l’assistenzialismo nè l’indifferenza.

https://www.arci.it/fooding-alimenta-la-solidarieta/

https://www.facebook.com/pg/alimentalasolidarieta/about/?ref=page_internal

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *