Età Adulta

Area Clinica

Grazie all’eterogenità dell’équipe, gli ambiti d’intervento clinico sono molteplici. Nella consapevolezza delle contraddizioni del processo diagnostico, i principali ambiti d’intervento sono:

– Disturbi psicologici e psicopatologici conclamati (ansie, fobie, attacchi di panico, disturbi del comportamento alimentare, disturbi del sonno, disturbi dell’umore, depressione, disturbi di personalità, psicosi);
– Problemi relazionali e stress-correlati;
– Difficoltà di coppia e problemi della vita sessuale;
– Sostegno alla genitorialità;
– Sostegno e mediazione del conflitto intergenerazionale (genitori-figli) e familiare;
– Sostegno del processo migratorio, etnopsicologia, certificazioni psicodiagnostiche per commissioni di richiesta d’asilo politico.

CHE COS’E’ IL COUNSELING?
Il counseling è un tipo d’intervento breve (limitato nel tempo, massimo 10 sedute), finalizzato alla risoluzione di problemi specifici e circoscritti e focalizzato su obiettivi precisi. Questo intervento è volto al miglioramento della qualità della vita del soggetto che viene “aiutato ad aiutarsi” utilizzando le proprie risorse, i propri punti di forza, nel rispetto della propria autonomia di scelta e autodeterminazione. Il centro dell’attenzione è posto sopratutto sull’analisi della situazione problematica e sulla sua soluzione.

CHE COS’E’ IL SOSTEGNO PSICOLOGICO?
Il sostegno psicologico è un’intervento che si rivolge a coloro i quali vivono situazioni di disagio che limitano la persona nelle sue possibilità di scelta e/o di crescita personale, o che minacciano l’equilibrio psicologico. E’ circoscritto nel tempo e finalizzato alla comprensione e alla definizione più chiara delle proprio difficoltà e delle proprie risorse. Lo scopo è quello di supportare la persona, aiutandola ad affrontare i momenti di crisi, gestendo al meglio il proprio disagio fino al suo superamento promuovendo nell’individuo la capacità di dare un significato al proprio malessere e facilitando il ricorso alle proprie risorse personali.

CHE COS’E’ LA PSICOTERAPIA?
La psicoterapia si differenzia dal sostegno psicologico e dal counseling in quanto interviene in termini strutturali sulla personalità dell’individuo. I tempi di un lavoro psicoterapeutico non sono prevedibili a priori e sono tendenzialmente medio-lunghi anche perché lo strumento principale di un percorso di psicoterapia è la relazione. Lo scopo della psicoterapia è la promozione di un cambiamento profondo nell’individuo in una direzione che gli permetta di acquisire maggior gradi di libertà e responsabilità.

A CHI E’ RIVOLTO?
A persone di ogni provenienza, età e classe, ad adolescenti, adulti e giovani adulti o a chi sente che “c’è qualcosa che non va”, anche se non sa cosa e se pensa che “non è degno d’attenzione”. A tutti quelli che hanno la forza di chiedere aiuto prima che le cose gli sfuggano di mano. A chi è alle prese con un problema che gli sembra insormontabile. A chi sta affrontando un cambiamento che non sa come gestire. A chi ha voglia di mettersi in gioco. Gli interventi, a seconda delle necessità, possono essere individuali, di coppia o familiari. E’ prevista la possibilità di interventi domiciliari qualora se ne presenti la necessità.

Sì MA POI, NELLA PRATICA?

MODALITA’: Nel corso del primo colloquio gratuito conoscitivo e non vincolante, fissato dopo un periodo di tempo massimo di una settimana dopo il primo contatto, viene concordato un obiettivo di lavoro su cui focalizzarsi in un ciclo di sedute (da 4 a 10). Al termine di ciascun ciclo il paziente e il terapeuta valutano il lavoro svolto e  concordano se e come continuare iniziando un nuovo ciclo. Alla fine del terzo ciclo si discute della possibilità di iniziare un lavoro più continuativo di psicoterapia.

COSTI: Lo sportello non ha una tariffa fissa. Per permettere a tutti di accedervi il costo sarà concordato durante la prima seduta, sempre gratuita, tra professionista e utente, tenendo in considerazione le possibilità di ciascuno e le esigenze di sostenibilità del servizio. Verrà sempre rilasciata regolare fattura.

TEMPI: La durata dell’intervento è variabile e viene concordata dal paziente e dal terapeuta in base alle esigenze del paziente che accede al servizio e alle problematiche che emergono nel corso dei colloqui.  Le sedute possono avere cadenza, settimanale, bisettimanale o mensile.

FACILITAZIONI e ACCESSIBILITA’: Oltre a non essere presenti barriere architettoniche, per facilitare l’accesso al servizio è possibile:

-contattarci per informazioni e appuntamenti anche il sabato e la domenica,
-effettuare primi colloqui il sabato;
-effettuare percorsi psicologici in inglese e francese;
-effettuare percorsi psicologici, laddove impossibile altrimenti, tramite Skype.

Area Formativa

Organizziamo in maniera permanente corsi di formazione per gli psicologi in vista del superamento delle tre prove che costituiscono l’Esame di Stato per Psicologi. L’obiettivo è fornire agli studenti gli strumenti concettuali ed emotivi fondamentali per gestire l’EdS al meglio partendo dall’esperienza clinica, progettuale, teorica e sociale maturata.
A questo corso permanente si accostano vari laboratori esperienziali, quali ad esempio, il “laboratorio pratico sul primo colloquio psicologico”.

Area Espressiva

Al fine di sviluppare dimensioni intrapsichiche ed interpersonali anche all’esterno di un setting rigorosamente clinico, ci occupiamo di organizzare laboratori espressivi. Tali laboratori hanno come obiettivo l’innesco di processi di cambiamento e deliberatamente non si rivolgono ad un pubblico specifico. Nel tempo abbiamo organizzato laboratori di scrittura creativa, di autobiografia condivisa e di teatro.

Area Sociale

Insieme ad altre realtà ci occupiamo di promuovere una cultura della salute (sopratutto ma non esclusivamente, mentale) sostenibile ed equa. A tal fine organizziamo incontri, dibattiti, eventi e manifestazioni culturali per la cittadinanza che mirino a sensibilizzare rispetto a questi temi. Nell’ultimo anno all’interno di quest’ambito abbiamo organizzato un’adattamento della Biblioteca Vivente e la terza edizione di Onde Corte Nervi Tesi insieme allo Psicologia Film Festival e Associazione Arcobaleno.